Etymologie, Etimología, Étymologie, Etimologia, Etymology
IT Italien, Italia, Italie, Italia, Italy
Rose, Rosa, Rose, Rosa, Rose
Alte Rosen, Rosas Antiguas, Rosiers Anciens, Vecchie Rose, Old Roses

A

agraria.org
Vecchie Rose

(E?)(L?) http://www.agraria.org/piantedavaso/rosa.htm

Il gruppo delle Vecchie Rose è formato da rose arbustive da giardino, a fiori molto profumati, derivate dalle specie tipiche per ibridazione o mutazione. Oggi sono in larga parte sostituiti dagli ibridi di Tea.

A seconda della loro origine vengono distinte in tredici sottogruppi.

Rose Alba

Ottenute da R. x alba, sono piante rustiche e vigorose, adatte a qualsiasi tipo di terreno. Presentano foglie imparipennate, formate da 5-7 foglioline ovate, a margini seghettati, di colore grigio-verde. In giugno-luglio producono fiori profumati, bianchi o rosa, larghi circa 8 cm. Possono presentare portamento eretto o rampicante. Ne fanno parte:

"Céleste" | "Konigin von Danemark" | "Maiden’sBlush"

Rose Bourbon

Derivate da R. x odorosa e R. damascena, sono esemplari a portamento arbustivo ed espando, vigorosi e rustici. Presentano foglie lucide, verde scuro, formate da 5 foglioline ovate, dai margini dentati. Da maggio all’autunno producono fiori profumati, a coppa o globosi, con molti petali, larghi 8 cm. Ne fanno parte:

"Boule de neige" | "Bourbon Queen" | "La Reine Victoria" | "Mme Isaac Pereire" | "Variegata di Bologna"

Rose Damascena

Derivate da R. damascena, sono varietà arbustive, rustiche che presentano portamento prostrato ed espanso con fusti spinosi, che portano piccole foglie di forma tondeggiante e colore grigio-verde. Da maggio a luglio producono fiori profumati, doppi, larghi 8 cm., poco duraturi, che sbocciano riuniti in corimbi radi. La fioritura è seguita dalla produzione di lunghi frutti tomentosi. Ne fanno parte:

"Blush Damask" | "Celsiana" | "Mme Hardy" | "Rose Gallica"

Comprende arbusti rustici, adatti alla coltivazione in terreni poveri, purché soleggiati, simili a R. gallica. I fusti, poco spinosi e ben ramificati, portano foglie composte da 3-5 foglioline acuminate, dai margini dentati, di colore verde scuro. Da maggio a giugno producono fiori profumatissimi, solitari, doppi, larghi 5-8 cm., di colore variabile dal malva al cremisi. Ne fanno parte:

"Belle de Crécy" | "Camaieux" | "Cardinal Richelieu" | "Complicata" | "Duc de Guich" | "Du Maitre d’Ecole" | "Surpasse Tout" | "Tuscany" | "Tuscany Superb"

Ibridi Moschata

Derivati da R. Moschata, questi arbusti, rustici e rifiorenti presentano un portamento espanso, con rami arcuati e spinosi, che portano foglie composta da 5-7 foglioline ovate con la pagina superiore verde scuro e quella inferiore verde-grigio. Da giugno producono fiori profusmati, larghi 5 cm., di varie tonalità di colore (bianco, giallo, rosa, malva-cremisi, cremisi-scarlatto), che sbocciano riuniti in grandi corimbi. Ne fanno parte:

"Ballerina" | "Buff Beauty" | "Cornelia" | "Pax" | "Penelope"

Rose Muscosa

Sono arbusti rustici derivati da mutazioni di R. centifolia "Muscosa" o ibridi di questa, che presentano dimensioni variabili e fusti, ramificazioni e peduncoli tomentosi. In giugno-luglio producono fiori molto profumati, doppi o semidoppi, con ghiandole muscose sui petali (che conferiscono a queste rose un aroma resinoso), solitari o riuniti in gruppi di 2-3, a seconda della varietà. Ne fanno parte:

"Capitaine John Ingram" | "Comtesse de Murinais" | "Gloire de Muosseux" | "Mousseline" | "Salet"

Ibridi perpetui

Comprendono arbusti che hanno avuto un’eccezionale diffusione in Inghilterra ai tempi della regina Vittoria; ma che oggi sono stati quasi completamente sostituiti dagli ibridi di Tea. Sono molto vigorosi, con portamento eretto e rifiorenti. Da maggio a ottobre producono fiori appiattiti, larghi 8-10 cm., solitari o riuniti in piccoli corimbi. Ne fanno parte:

"Baroness Rothschild" | "General Jacqueminot" | "Mrs. John Laing" | "Reine des Violettes" | "Roger Lambelin"

Rose Portland

Comprendono arbusti rustici, simili a R. chinensis, dal portamento compatto e dalle foglie formate da 5-7 foglioline acuminate e di colore verde chiaro. Da maggio a luglio, e spesso anche in autunno, producono fiori larghi 5-8 cm., simili a quelli di R. damascena, che sbocciano solitari o riuniti in corimbi. Ne fanno parte:

"Comte de Chambord" | "Jacques Cartier" | "Portland"

Rose di Provenza

Questi arbusti rustici, derivati da R. centifolia, presentano aspetto molto compatto formato da rami spinosi e ricadenti, che portano foglie composte da 5-7 foglioline di colore verde chiaro. Presentano una sola fioritura in giugno, con fiori profumati, doppi e larghi 5 cm. Ne fanno parte:

"Duc de Fitzjames" | "Petit de Hollande" | "Robert le Diable" | "Tour de Malakoff"

Ibridi Rubiginosa

Questi arbusti vigorosi e rustici, sono adatti a formare siepi di notevoli dimensioni (raggiungono anche 6 m. d’altezza). Presentano foglie profumate, formate da 5-7 foglioline. In giugno-luglio producono fiori molto profumati, generalmente semidoppi, appiattiti, a cinque petali, che sono seguiti in autunno da frutti molto decorativi, lucidi e di color cremisi-scarlatto. Ne fanno parte:

"Amy Robsart" | "Janet’s Pride" | "Lady Penzace" | "Meg Merrilees"

Rose scozzesi

Sono arbusti rustici e polloniferi, adatti a terreni leggeri, derivati da R. spinosissima. Presentano rami spinosi che portano piccole foglie imparipennate, composte da 7-11 foglioline grigio-verdi. Da maggio a giugno producono fiori profumati e appiattiti, solitari o riuniti in corimbi.

Ne fanno parte:

"Stanwell Perpetual" | "William III"


Erstellt: 2013-09

B

C

D

E

F

G

H

I

J

K

L

M

N

O

P

Q

R

S

T

U

V

W

X

Y

Z